Chievo, Sannino: “Io mi sento ancora l’allenatore della squadra, ma il calcio è spietato…”. Campedelli lo conferma

di finconsadmin

 ”Io mi sento l’allenatore del Chievo e credo di fare il meglio per la mia squadra. Pero’ il calcio e’ uno sport talmente bello che pero’ a volte e’ un po’ spietato”. Al termine della partita persa contro la Fiorentina che lo lascia sempre piu’ in bilico il tecnico del Chievo Sannino non getta la spugna ma ai microfoni di Stadio Sprint su Rai Due ammette che il rischio di dover dire addio alla panchina c’e’. (ANSA).

 

Secondo quanto riferito da SkySport il presidente Campedelli ha confermato la fiducia a Sannino in vista dell’impegno di giovedì prossimo contro la Roma all’Olimpico

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy