Cessione AS Roma: non ci sono sorprese di nessun genere rispetto alla due diligence

di Redazione, @forzaroma

Nella trattativa per il passaggio del club giallorosso alla cordata statunitense, guidata da Thomas DiBenedetto, non ci sono sorprese di nessun genere rispetto alla due diligence.

Tutte le cifre in sostanza erano note sia al venditore che all’acquirente. Le stesse fonti fanno notare che la As Roma e’ una societa’ quotata in Borsa ed i numeri sono pubblici. Per quanto riguarda la data del closing ad ore e’ previsto l’annuncio.

FONTE adnkronos

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy