Cesare Maldini: “La Roma concede troppo. Totti? E' sempre fondamentale”

di Redazione, @forzaroma

Cesare Maldini, ex CT della Nazionale italiana, è intervenuto in diretta ad A Tutto Campo, Radio IES, per parlare del prossimo incontro di campionato tra il Milan e la Roma. Queste le sue parole:

Sulla Roma “La Roma quest’anno ha giocato alcune partite bellissime, altre invece così così e con molti svarioni difensivi. Secondo me gioca ancora in modo spericolato e concede un po’ troppo. Il suo gioco penso sia adatto al calcio italiano ma dipende tutto dai calciatori; per adesso la Roma ha dei giovani interessanti ma sicuramente serviranno rinforzi”.

La testa rischia di essere già a martedì a Barcellona? “Sì sicuramente, ma il Milan è abituato a giocare ad alti livelli. Allegri non farà turn over, anche Thiago Silva giocherà secondo me. In più il Milan è in una buona condizione fisica, ha delle defezioni tra i titolari ma lo vedo molto bene. E’ anche una squadra esperta, ha avuto qualche problema in Coppa ma ha buonissimi giocatori”.

Su Ibrahimovic “Per vincere il Pallone d’Oro bisogna portare a casa la Champions perciò aspettiamo a dare dei giudizi”.

Su Francesco Totti “Non si scopre nulla, ora gioca in maniera diversa ma è sempre fondamentale. Non voglio dare giudizi su come viene utilizzato da Luis Enrique, può sicuramente giocare in più ruoli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy