Cannavaro: “Impressionato dalla Roma per come gioca e come corre. Totti al Mondiale? Lo porterei dovunque..”

di finconsadmin

“La Roma e’ una squadra che mi ha impressionato molto: per come gioca, per come corrono, per la voglia di vincere. E’ una squadra molto compatta che e’ meritatamente in testa alla classifica. Il Napoli ha una squadra importante, ma ancora e’ presto per fare pronostici, sappiamo che in Italia e’ difficile. La Juventus resta la squadra piu’ forte, per organico e per l’abitudine ai piani alti. Mi e’ piaciuto molto come ha giocato finora il Napoli, ma e’ difficile per chi ha la Champions”. Lo ha detto a Sky, Fabio Cannavaro, ex capitano di Napoli, Juve e campione del mondo con la Nazionale nel 2006, a Berlino.

 

“Balotelli? La Nazionale non e’ un club, Mario e’ un giocatore fortissimo, ma ci sono tanti giocatori che devono mettersi a disposizione della maglia azzurra – ha aggiunto -. L’Italia e’ una squadra cha ha carattere, che viene fuori nelle sfide difficili e sta sicuramente facendo bene. Ma, attenzione: ogni volta che ci presentiamo ai tornei in modo tranquillo, ci sono sempre sorprese”.

 

“Comunque – ha concluso – un grosso in bocca al lupo alla squadra di Prandelli. Totti ai Mondiali? Io lo porterei dappertutto; ma bisogna chiedere a lui(ANSA)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy