Cagliari-Roma, ricorso al consiglio di Stato

di finconsadmin

La partita Cagliari-Roma finisce ora al Consiglio di Stato. La Prefettura di Cagliari, infatti, ha deciso di impugnare la decisione del Tar che giovedi’ scorso aveva annullato il rinvio a data da destinarsi, deciso dall’allora prefetto di Cagliari Giovanni Balsamo, della gara dello scorso 23 settembre.

La mancata disputa del match aveva prodotto delle conseguenze anche sulla classifica di rossoblu’ e giallorossi: la giustizia sportiva aveva assegnato la vittoria alla Roma per 3-0. Ed il Cagliari, che aveva perso anche l’appello in secondo grado, si e’ ora rivolto al terzo grado di giudizio. La sentenza del Tar di giovedi’ scorso potrebbe essere decisiva per il ribaltamento della decisione. Ma ora c’e’ il ricorso della Prefettura al Consiglio di Stato: adesso bisogna capire se la giustizia sportiva dovra’ attendere i tempi di quella amministrativa. E intanto non e’ finita la partita, almeno in tribunale, tra Cagliari e Milan: il Tar, che aveva accolto con il decreto il ricorso del Cagliari per aprire Is Arenas, si dovra’ ancora pronunciare sul merito della vicenda. Decaduta invece ieri la controversia (la partita si e’ gia’ svolta) sulla prima decisione di natura cautelare. (ANSA)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy