Cagliari-Roma, Cellino presenta ricorso all’Alta Corte di Giustizia del Coni

di Redazione, @forzaroma

Nuova puntata della telenovela Cagliari-Roma, la gara non disputata il 23 settembre e per la quale gli organi di giustizia sportiva della Figc hanno deciso lo 0-3 a tavolino. La societa’ sarda, secondo quanto apprende l’Ansa, ha appena presentato un ricorso all’Alta Corte di Giustizia del Coni. Il Cagliari chiede di annullare le sentenze della Figc e di ordinare la disputa della partita che non si gioco’ per decisione del Prefetto dopo l’invito del presidente Cellino ai tifosi di andare allo stadio nonostante la gara fosse a porte chiuse.(ANSA).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy