Cagliari-Roma, Avv. Stagliano: “Lo 0-3 a tavolino è giusto”

di Redazione, @forzaroma

Mario Stagliano, ex vice capo dell’Ufficio Indagini della FIGC ed esperto di giustizia sportiva, è intervenuto oggi in diretta sulle frequenze di ReteSport. Queste le sue parole:

 
Sulla teoria difensiva del Cagliari.
Nel provvedimento adottato a suo tempo dal Giudice Sportivo, come espressamente previsto dallo statuto federale, la decisione dello 0-3 a tavolino è stata presa sulla base del referto arbitrale. L’arbitro, nel suo referto, ha scritto presumibilmente “gara non disputata per i motivi come da allegato”. Il Giudice ha così preso la decisione sulla base di questo, il Cagliari invece si sarebbe aspettato che la decisione venisse rinviata all’Ufficio Indagini di Palazzi.
Chi pagherà?
A pagare dovrebbe essere la società Cagliari, a meno che non accadano sfaceli autentici come quelli accaduti quest’estate. L’indagine sportiva che sta conducendo la Procura Federale porterà sicuramente ad una pesante squalifica di Cellino e, in quanto presidente, scatterà anche la responsabilità del Cagliari. Applicando strettamente il regolamento non vedo nessuna possibilità di ribaltare la situazione, secondo me è uno 0-3 a tavolino da confermare.
In cosa consiste l’indagine della Procura Federale?
La Procura Federale ha convocato il presidente Cellino per chiedergli conferma della paternità di quel comunicato pubblicato sul sito del Cagliari. Una volta confermato questo, scatterà un deferimento per Cellino e per la squadra per responsabilità diretta: il primo verrà squalificato, la seconda avrà una sanzione economica; questo solo per quanto riguarda quel comunicato. Se si applica alla lettera il regolamento, ripeto, non si ha nessuna via d’uscita. Ricordiamo anche che Cellino è stato iscritto nella lista degli indagati per istigazione a delinquere. Se il Prefetto ritiene che siano venuti meno i presupposti per garantire la sicurezza di tutti – tifosi, squadre, arbitri – l’arbitro stesso ne dovrebbe prendere atto per non far disputare la partita. Tutta questa situazione è nata da quel comunicato del Presidente del Cagliari. Di cosa stiamo parlando? Se si applica il regolamento non c’è via d’uscita, lo 0-3 a tavolino è giusto.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy