Bologna: rifiutata l'offerta della Roma per Ramirez

di finconsadmin

Nei giorni scorsi, infatti, il ds rossoblù Salvatore Bagni e il presidente Guaraldi si sono incontrati a Casteldebole per discutere dell’offerta recapitata dai giallorossi per il cartellino del talento uruguaiano, arrivando a una rapida conclusione: troppo pochi i dieci milioni proposti, il ragazzo non partirà per meno di quindici ed eventuali contropartite tecniche per colmare la differenza non sono gradite.

La risposta del Bologna era attesa solo per i primi giorni della prossima settimana, ed invece non s’è fatta attendere. “A questi patti, non se ne parla”, ha detto Bagni. E il rifiuto è già stato comunicato al ds giallorosso Walter Sabatini. La palla ora torna nelle mani della Roma. “Non parteciperà a nessuna asta o giochi al rialzo”, aveva fatto sapere al riguardo l’agente di Ramirez Pablo Betancourt, che è sbarcato in Italia una volta che l’interesse di diversi club per il suo assistito era divenuto concreto. Se il messaggio corrispondesse a verità, il numero 10 rossoblu potrebbe sbarcare nella capitale solo in caso di un consistente rilancio. In questa partita a scacchi la prossima mossa spetta all’Inter, che ha in programma un incontro con il Bologna a inizio settimna, probabilmente mercoledì.

 

FONTE ilrestodelcarlino.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy