Bojan Krkic: “Ho solo 20 anni e vorrei giocare di più”

di finconsadmin

Il giovane attaccante di origine serba ha parlato ai microfoni di RAC1, emittente radiofonica spagnola, esprimendo tutto il suo rammarico per la stagione appena conclusa, certamente non positiva per lui:

“La stagione non è andata come mi aspettavo, nè per quanto riguarda il minutaggio nè per quanto riguarda le mie prestazioni”. Infatti sebbene siano ben 38 le presenze di Krkic durante la stagione 2010-11, la maggior parte di esse deriva da minutaggi ridotti in partite dal risultato ampiamente messo al sicuro dal Barcellona. L’attaccante blaugrana aggiunge poi: “Sono stato senza dubbio fermato dal mio infortunio e dall’arrivo di Afellay, subito preferito a me. La finale? A nessuno piace guardarla dalla panchina, ma mi rifarò, ho solo 20 anni”. Tende a ribadire la propria età, Bojan, anche per quanto riguarda la sua condizione nella rosa del Barcellona: “Voglio giocare di più, è normale, tutto lo vorrebbero, ho solo 20 anni e ho tanti anni di carriera davanti a me. Se lascio il Camp Nou? Non lo so, ma l’idea di giocare di più mi alletta”. Per il talento serbo si è fatta avanti la Roma di Luis Enrique.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy