Benatia, uomo di parola: rinunciò a 1 milione pur di venire alla Roma

di Redazione, @forzaroma

Mehdi Benatia è un uomo di parola, anche a costo di perderci parecchi soldi. In estate trovò l’accordo economico con la Roma quando ancora il club di Trigoria doveva perfezionare l’intesa con l’Udinese. In quei giorni si inserì il Napoli, tuttavia il difensore marocchino rimase fermo sulla scelta di sposare la causa romanista. Il retroscena è stato svelato dall’agente del difensore, ma Calciomercato.com è riuscito ad entrare ancora più nei dettagli di questa vicenda. Infatti alcune fonti accreditate hanno rivelato come il Napoli avesse offerto a Benatia oltre 3 milioni di euro netti a stagione, contro i due dei capitolini. 

 

Ebbene in quei giorni Benatia tranquillizzò il d.s. Sabatini facendogli capire come in testa avesse soltanto la Roma, una squadra con la quale poter dimostrare il proprio valore e vincere. Da subito. E poi un patto: la differenza tra lo stipendio attuale e quello offerto dal Napoli sarà conquistato con la qualità delle prestazioni sul campo. Un buon affare, perchè in queste prime sei giornate Benatia ha già accumulato un discreto materiale per un futuro adeguamento.

 

calciomercato.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy