B.Conti: “Non dimentichiamo quanto di buono ha fatto la Sensi”

di Redazione, @forzaroma

Un grande abbraccio al mio presidente Rosella Sensi che in questi anni ha fatto grandi cose. Ora spero che ci sia una continuità” le parole di Bruno Conti ai microfoni di Radio Radio prima di cominciare uno spot radiofonico.

Poi marazico continua “Non potrò mai dimenticare quando era il mio compleanno a Cagliari d ho ricevuto la chiamata per sostituire Deleneri. E’ stata una esperienza positiva dal punto di vista professionale e umano. Questa mattina è stata posta fine al mandato di Rosella Sensi che ha fatto tanto quanto il papà ed ora non è giusto gettare al vento tutto. Ora in bocca al lupo a Sabatini e Baldini per il futuro. Il mio ruolo? Sono contento perché nessuno ti regala niente, e la convinzione che avevo del lavoro fatto con il settore giovanile mi ha dato solo certezze al contrario delle chiacchiere fatte da qualcuno. Se sono stato ridimensionato? Non c’è alcun problema io conosco bene Sabatini che è un esperto per lavorare con le squadre del settore giovanili. Forse a qualcuno dava fastidio Bruno Conti non come uomo ma come tipologia di lavoro. Io la sera vado a letto sereno. Dal ’93 ad oggi penso che con questo lavoro fatto tanta gente ha avuto delle belle soddisfazioni. Oltre ai titoli conquistati abbiamo sfornato molti giocatori bravi che giocano in tutta Italia. I complimenti fatti da uno come Arrigo Sacchi fanno un grande piacere. Il mio rapporto con Luis Enrique? Farò come ho fatto con Spalletti e con Montella. E’ corretto che lui e Sabatini sontrolino Allievi e Primavera. Ognuno deve stare al posto suo ed organizzava. Per la piazza di Roma è importante che Luis Enrique porti un gioco offensivo. Oltre al coraggio e alla voglio di far vedere un bel calcio sono certo che userà molti ragazzi giovani” 
Forse a Roma si ha poca pazienza per i giovani? “E’ vero avete ragione. Spero che da oggi si troverà la maniera giusta per aspettare un po’. Antei? Avete fatto il nome giusto. Questo ragazzo è uno tra i migliori. Abbiamo avuto alcune richieste per lui importanti. E’ un giocatore che non fa un fallo, fa le diagonali alla perfezioni. Veramente bravo”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy