Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Batistoni: “Mourinho ha vinto 12 anni fa. Non è un innovatore”

Getty Images

"Ai miei tempi c'erano parecchi giovani che si allenavano con Liedholm e aumentavano il livello. Abraham non lo conosco ma non è facile ambientarsi"

Redazione

Alberto Batistoni, doppio ex di Roma e Spezia (in giallorosso dal '73 al 76), ha parlato ai microfoni di Centro Suono Sport nello spazio "Bar Forza Lupi". Queste le sue parole:

Un giudizio su Mourinho? Mourinho è venuto a Roma con grandi intenzioni. Secondo me non sono messi molto bene in campo, contro l’Inter si sono messi a 5 per lasciare meno spazio, ma così hanno dato spazio all’Inter di giocare di più. Mourinho ha vinto 12 anni fa e poi non ha fatto più grandi cose, non è un innovatore”.

Mourinho si può paragonare a Herrera? Non lo so, ricordo che Mourinho all’Inter trovò una squadra già costruita. Successivamente, ha fatto grandi cose a livello di contratti”.

La Roma sembra voler ripartire dai giovani. “Ai miei tempi c’erano parecchi giovani, si allenavano con noi e aumentava il livello Liedholm. Il tecnico svedese lavorava molto sulla tecnica, il mercoledì era dedicato alla tecnica, cose che oggi non vengono più fatte. La tecnica individuale non è più fatta da nessuno”.

Abraham? Non l’ho seguito molto e non saprei dare un giudizio preciso. Non è facile iniziare in Italia, poi Roma può crearti qualche problema. Se è stato acquistato, l’auspicio è che esploda".