Balzaretti: “Nessun dubbio sulla scelta della Roma. Con Zeman mi trovo benissimo”

di Redazione, @forzaroma

Federico Balzaretti ha parlato della sua avventura alla Roma nel corso di un’intervista rilasciata a «Sportweek» insieme a sua moglie Eleonora Abbagnato, prima ballerina dell’Operà di Parigi: A chi è dispiaciuto di più il mancato passaggio al Psg? E“La più delusa sono stata io. C’era già stata una richiesta da parte del club a gennaio. Ma poi credo che la società abbia preferito farlo restare a Palermo. E così c’è passato il treno.” F: “Nessun rimpianto, però. Dopo che il Palermo mi disse che non aveva intenzione di rinnovarmi e fui messo sul mercato, non ebbi dubbi sulla scelta quando ci fu la possibilità di andare alla Roma.” E: “È la Capitale, è più facile da raggiungere ed è anche la città dove mi capita di lavorare di più in Italia. E poi a Federico piaceva solo Roma.”   Esistono coreografi alla Zeman? E: “Sì, sono tutti molto esigenti. Ora non c’è più, ma Roland Petit era anche più duro di Zeman, ci insultava direttamente. Ma ci amava anche tanto.” F: “Io con Zeman mi trovo benissimo. È una persona molto più simpatica di quanto si pensa. È di poche parole ma ci puoi parlare di tutto e scherza tantissimo. Mi dice che sono scarso con i piedi!” E: “Ma non è carino a dire così.” F: “Ma lo fa per prendermi in giro!”      

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy