Baldini: “Zeman? Solo opinione personale”

di Redazione, @forzaroma

Un’opinione personale, ed in quanto tale da ritenersi legittima, fornita in seguito ad una domanda generica ed alla quale negli stessi termini e’ stata data risposta, tralasciando l’uso che della risposta e’ stato fatto, ha generato un’altra inutile polemica”. Cosi’ il direttore generale della Roma, Franco Baldini, prova a chiudere la polemica a distanza con la Juventus legata alle dichiarazioni del tecnico giallorosso Zdenek Zeman sull’opportunita’ di vietare il lavoro settimanale a un allenatore squalificato per oltre tre mesi.

 

Nel primo grado del processo sul Calcioscommesse, il tecnico della Juve, Antonio Conte e’ stato squalificato per 10 mesi. “Abbiamo appena finito di realizzare, attraverso le Olimpiadi, quanta bellezza lo sport sia invece in grado di generare – prosegue Baldini in una nota del club giallorosso – bellezza che la As Roma davvero non vorrebbe rendersi complice nel disperdere”.

 

“Una volta rilevato, da parte nostra, la profonda differenza tra regolamenti e sentenze con quelle che sono invece semplici ed inutili illazioni, ci auguriamo ed auguriamo a tutti un buon Campionato”, conclude il dirigente romanista. Nel giudicare inopportune le dichiarazioni del tecnico boemo, l’ad della Juve Beppe Marotta ha tra l’altro dichiarato: “Di lui (Zeman, ndr) mi ricordo ancora il maggio 2005, quando negli ultimi dieci minuti di Lecce-Parma segu? la partita con le spalle girate al campo. Devo ancora capire quel gesto: dovrebbe spiegarlo invece di interessarsi delle vicende che non lo riguardano”. (ANSA).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy