Balbo: “Il derby ? una gara a se stante, dove le motivazioni sono naturali. E’ il momento di Destro”

di finconsadmin

Due giorno al derby della capitale il portale?Tuttomercatoweb.com?ha intervistato un grandissimo ex della Roma,?Abel Balbo.

 

Ecco le sue parole:

 

Balbo, sia Lazio che Roma arrivano da due sconfitte fra Europa League e campionato. Chi vede meglio alla vigilia della stracittadina?
“Sinceramente non credo che i risultati precedenti possano influire. Il derby ? una gara completamente a se stante, dove le motivazioni sono naturali e immediate. Il resto non conta assolutamente niente”.

 

In casa Roma Totti ? ancora protagonista, mentre Osvaldo sembra sempre pi? vicino all’addio.
“Bisognerebbe essere dentro lo spogliatoio per capire quale sia la reale situazione fra l’attaccante e la societ?. Peccato perch? da questo ci perdono entrambe. Osvaldo ? un giocatore di valore assoluto e credo sia meglio che si trovi una soluzione. Possibile che rimanga? Dipende tutto dalla volont? delle parti”.

 

Al posto dell’italoargentino i giallorossi hanno recuperato Destro. Crede nel giovane attaccante?
“E’ un ragazzo di valore, un calciatore da Roma. Adesso per? deve iniziare a dimostrarlo dopo una stagione sfortunata anche sul piano degli infortuni. Giocare nella Roma ? una grande opportunit?”.

 

Chiudiamo uscendo dalla Capitale per parlare di un giovane attaccante argentino che tanto fa parlare di se: Mauro Icardi.
“Ha grandissime qualit?. Vede la porta come pochi e gi? ha i movimenti da grande attaccante. Lui all’Inter? Non credo sia ancora pronto per prendere sulle sue spalle la responsabilit? di una squadra come quella nerazzurra, ma se verr? inserito piano piano in un gruppo di attaccanti, magari ad imparare direttamente da un campione come Milito, non potr? fare altro che crescere e migliorare”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy