Bagni: “Roma-Inter? I nerazzurri dovranno giocare come a Firenze, altrimenti sarò dura…”

di finconsadmin

L’ex Inter Salvatore Bagni ha parlato della supersfida di sabato tra i nerazzurri e la Roma allo Stadio Olimpico:

Sabato sera ci sarà Roma-Inter, una sfida molto interessante. Che Inter ci vorrà per mettere in difficoltà la Roma?
“Non certo quella vista contro il Cagliari. Ci vuole una prestazione grandissima, di primissimo livello e qualità, come quella ammirata a Firenze. Altrimenti sarà dura…”.

All’Olimpico l’attacco piuttosto sterile dell’Inter si scontrerà con la difesa più solida del Campionato. Cosa si inventerà Mazzarri?
“Dovrà imporre un atteggiamento offensivo. Ritrovare Palacio ma non sarà facile, visto che ha retto da solo per mesi tutto il peso dell’attacco. Era troppo isolato e ha esaurito le batterie. Milito non è in forma, vedremo Icardi”.

L’Inter ritroverà a Roma Maicon (anche se sarà out per infortunio, ndr), eroe del Triplete di Mourinho. Viste le caratteristiche del gioco di Mazzarri, quanto servirebbe uno come Maicon a questa Inter?
“Molto, moltissimo. Maicon è un grande giocatore che farebbe comodo a tutte le squadre. Quando era ancora giovanissimo lo consigliai a Gigi Simoni che allenava al Siena. Maicon giocava al Cruzeiro e l’avevo visionato intravedendo grandi qualità”

 

 

FONTE: Calcissimo.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy