Astori, a San Pellegrino Terme l’ultimo saluto: nel pomeriggio la tumulazione

Diversi gli striscioni per lo sfortunato capitano viola, tra cui quello degli amici d’infanzia: “Cresciuto con noi sull’asfalto rincorrendo un pallone, i nostalgici del fubal ti rendono omaggio umile campione”

di Redazione, @forzaroma

Oggi c’è stato l’ultimo saluto a Davide Astori, che dopo i funerali a Firenze è stato trasferito a San Pellegrino Terme, a Bergamo. Lo sfortunato capitano viola riposerà quindi nel suo paese d’origine: come riporta l’Eco di Bergamo alle 13 è avvenuta la tumulazione dopo che tante altre persone gli hanno tributato l’ultimo saluto nella chiesa parrocchiale fino alle 12.30, prima del trasferimento al cimitero per la sepoltura. Per le strade di San Pellegrino Terme anche diversi striscioni, tra cui quello degli amici di infanzia di Davide Astori: “Cresciuto con noi sull’asfalto rincorrendo un pallone, i nostalgici del fubal ti rendono omaggio umile campione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy