Antonioli: “Bologna, momento adatto per fermare la Roma: penseranno più a Messi che a Destro”

Parla il doppio ex: “Il lavoro di Di Francesco sarà determinante per tenere tutti sul pezzo e vedere quanti lo seguiranno. Qualcuno avrà sicuramente la testa al Camp Nou: la vita te la cambia una vittoria al Camp Nou e non al Dall’Ara”

di Redazione, @forzaroma

Meno una settimana alla sfida di campionato tra Roma e Bologna, in programma sabato 31 marzo al Dall’Ara (ore 12.30). In vista del match, il doppio ex della gara Francesco Antonioli ha rilasciato una breve intervista sulle pagine del “Corriere di Bologna“. Ecco le sue dichiarazioni: “Per il Bologna è il momento più adatto per tentare di fermare la Roma: tutto l’ambiente penserà più a Messi che a Destro. Il Bologna dovrà essere propositivo e non vivere passivamente la partita: dovrà assolutamente mantenere i ritmi alti. Per sperare nell’impresa ci deve essere un Bologna intenso, aggressivo e coraggioso. Il lavoro di Di Francesco sarà determinante per tenere tutti sul pezzo e vedere quanti lo seguiranno. Qualcuno avrà però sicuramente la testa al Camp Nou: la vita te la cambia una vittoria al Camp Nou e non al Dall’Ara“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy