Adem Ljaji?, la scheda si asroma.it

di Redazione, @forzaroma

(asroma.it) – Enfant prodige del calcio serbo, Adem Ljaji? fa il suo esordio nel calcio dei grandi con il Partizan Belgrado a soli 17 anni in Champions League prima e in campionato poi. Dà subito l’impressione di essere un predestinato, tanto da attirare l’attenzione dei maggiori club europei (Manchester United su tutti), ma alla fine lo prende la Fiorentina del DS Corvino, che lo mette sotto contratto a 19 anni.

Talento purissimo dalla spiccata personalità, si è sempre ispirato al brasiliano Kakà, dal quale ha “rubato” parecchie movenze in campo. Si tratta di un calciatore che può agire su tutto il fronte offensivo: a destra, al centro o a sinistra non fa differenza. Ha velocità, dribbling e qualità di esecuzione palla al piede.

A Firenze trova la sua stagione migliore (2012-2013) sotto la guida tecnica di Vincenzo Montella: con lui 28 presenze e 11 reti. Valorizzato da un ex romanista, primo gol in Serie A alla Lazio, evidentemente la Roma era nel suo destino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy