Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Abbonamenti Roma: sistema in tilt e code infinite, ma i tifosi ci sono. Zaniolo ok

Getty Images

Il terminale fa flop, tifosi bloccati sul sito ad aspettare il proprio turno. Il numero 22 torna a disposizione, con la Juve ci sarà. Out

Valerio Salviani

La Roma apre la campagna abbonamenti, ma il sistema fa flop. Il club giallorosso non riesce ad accontentare le migliaia di tifosi che dalle 11 di questa mattina si sono messi "in fila" sul sito per provare a riscattare il proprio posto. Il terminale è andato in crash a causa delle tante visite sul sito. Fino alle 16 sono stati emessi solo cento nuovi abbonamenti. La situazione è tornata alla normalità a metà pomeriggio, nonostante una coda virtuale sempre superiore all'ora e mezza. Per chi non è riuscito ad accedere alla prelazione oggi, ci sarà comunque tempo fino a giovedì. Niente paura dunque, solo un po' di pazienza. Ma sui social la corsa all'abbonamento è diventata "Squid Game". Per il ritorno allo stadio (con il 75% della capienza) ci sarà comunque da aspettare il 24 ottobre, ovvero Roma-Napoli.

Infortunio Zaniolo: allenamento in gruppo, con la Juventus ci sarà

L'attenzione dei giallorossi adesso è tutta per il match con la Juve. "Back to work" ha scritto oggi sui social Mourinho. Il portoghese ha ritrovato i suoi dopo i tre giorni di vacanza concessi. Tra loro anche Nicolò Zaniolo, pienamente recuperato dopo il problema al flessore che gli ha fatto saltare la Nazionale. Non sarà del match invece Smalling, che ha continuato con il percorso di recupero dopo la lesione muscolare. Domani il rientro anche dei primi nazionali: torneranno Pellegrini, Cristante e il neo vincitore della Nations League Veretout. Tutti e tre, a meno di sorprese, saranno titolari domenica. Da sciogliere il rebus difesa. Se tre magliette sono già assegnate (Karsdorp, Mancini e Ibanez), resta da decidere la questione terzino sinistro: puntare su Calafiori o affidarsi a Vina, che tornerà dall'Uruguay giusto in tempo per aggregarsi alla squadra prima di partire per Torino.

Sul fronte mercato, resta caldissimo per gennaio il nome di Zakaria. Lo svizzero non sembra intenzionato a rinnovare con il Borussia Moenchengladbach e potrebbe accasarsi alla Roma per rinforzare la batteria di mediani. Secondo Claudio Ranieri il vero rinforzo resta Mourinho: "É un grande allenatore. La sconfitta al derby? Può capitare...". La polemica del portoghese con il prato dell'Olimpico diventa un tema anche per la Nazionale: è infatti a rischio il match con la Svizzera del 12 novembre. Il motivo sono proprio le condizioni del prato.