Andreazzoli: “Persi gli equilibri rispetto alle altre gare. Disordinati. Un passo indietro”

di finconsadmin

Ecco le parole di Aurelio Andreazzoli ai microfoni di Roma Channel,Sky,Mediasetal termine di Palermo-Roma 2-0.

ANDREAZZOLI A ROMA CHANNEL
Cosa ? successo nel primo tempo?
Io ho visto diverse palle gol, solo Marquinho ha avuto tre possibilit? di fare rete, una Florenzi e una il capitano e contro il Palermo non era facile, questo per? non toglie il giudizio cos? e cos? al tipo di prestazione fatta al primo tempo. Noi siamo stati imprecisi sotto l’aspetto tecnico, loro estremamente precisi. Poi sono stati pi? aggressivi, non hanno sbagliato nulla e fatto belle giocate. Ci? che non mi ? piaciuto ? la perdita di equilibri rispetto alle altre gare. Nel secondo abbiamo cambiato assetto, abbiamo giocato meglio, ma siamo stati meno produttivi. Il Palermo ha meritato il 2 a 0 a fine primo tempo, noi per? non meritavamo due reti di svantaggio
La prima palla gol l’abbiamo avuta noi con Florenzi, poi ? chiaro che loro hanno meritato. Sapevamo che ? un Palermo con dei meriti, a San Siro con il Milan sono stati bravissimi, li ho visti giocare con qualit?. Mi dispiace perch? potevamo avere la possibilit? di essere in equilibrio nel primo tempo

 
Ci sono stati anche risultati importanti per risalire in classifica e il derby diventa importante?
Bisogna mettere alle spalle il risultato e pensare alla prossima

 
Tornando indietro rifarebbe la stessa formazione?
Rifarei la stessa, senn? significherebbe che non ci ho pensato prima. Domenica scorsa era la stessa squadra, quindi se avevamo avuto buoni riscontri non vedo perch? cambiarla. Poi come ho cambiato qualcosa a fine primo tempo, certo a partita terminata avrei cambiato l’assetto

 
Lamela giocher? sempre esterno e si potr? rivedere trequartista?
Ha giocato sempre esterno, mi sono sforzato di farlo giocare pi? esterno ma la voce non gli arrivava.

 
Pu? dare qualcosa di pi? da centrale?
Pu? essere, Erik ? un ragazzo molto capace di giocare a calcio, pu? interpretare tutte e due le posizioni ora nella mia idea ci stava quella di fargli fare la differenza in quella posizione. Per come lo conosco io sia ad inizio dell’anno che con Zeman ? partita in quella posizione. Ora parte un pochino pi? lontano e si sacrifica per la squadra, ma ? quella la posizione che preferisce.

 

 

ANDREAZZOLI A SKY

Ho viso una squadra (il Palermo) molto ben messa, determinata e che non ha sbagliato niente sotto l?aspetto tecnico nel primo tempo e che ? stata premiata il giusto per quello che ha fatto. L?altra (la Roma), l?ho vista pi? disordinata del solito ed ? questo l?aspetto che mi da pi? fastidio. Ma siamo stati produttivi perch? anche noi abbiamo avuto numerose situazioni che potevamo concretizzare e non l?abbiamo fatto. La differenza sta in questo.

 
Non ha visto un passo indietro rispetto alle ultime partite?
Si l?ho visto. Perche una squadra di livello non pu? tenere il campo come l?abbiamo tenuto oggi, senza equilibrio. Equilibrio che ci aveva contraddistinto nelle ultime uscite.

 

 

ANDREAZZOLI A MEDIASET

Avevi avvisato del pericolo Palermo. Cos’? successo?
“Forse non siamo stati quelli delle ultime partite, ma non avevo avuto avvisaglie di questo tipo. Nel primo tempo loro sono stati pi? precisi di noi, molto pi? bravi e hanno meritato il 2-0. Noi per? non lo abbiamo meritato, perch? abbiamo avuto delle occasioni per segnare. Onore al lavoro di qualit? del Palermo, noi siamo mancati nella qualit? ma nella produttivit? siamo stati bravi. E’ chiaro che il vantaggio lo prende chi fa gol”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy