Napoli, respinto il ricorso per Koulibaly e Meité: confermate le due giornate di stop

Confermata dunque la squalifica per due turni al difensore di Carlo Ancelotti

di Redazione, @forzaroma

Dopo Inter-Napoli con le conseguenti polemiche per i cori razzisti contro il difensore dei partenopei, Kalidou Koulibaly, il Giudice Sportivo aveva decretato all’Inter due gare a porte chiuse più una terza con l’ingresso vietato ai soli tifosi della curva nerazzurra. Mentre, al centrale di Ancelotti erano state inflitti due turni di squalifica per l’applauso ironico al direttore di gara Mazzoleni. Come riporta Sky Sport, è stato inutile il ricorso presentato dal Napoli alla Procura della Figc, che oggi ha confermato la squalifica del difensore. Il difensore, dunque, salterà il match contro la Lazio in programma domani alle 20.30 al San Paolo.

Confermate le due giornate di stop anche per Soualiho Meité dopo l’espulsione rimediata all’Olimpico contro la Lazio. Il centrocampista del Torino, dunque, sconterà il primo turno di squalifica domani contro la Roma, poi salterà il mach con l’Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy