Napoli, De Laurentiis: “Possiamo competere con tutti”

“Il 2016 sarà un anno difficile perché tutti ci conoscono e ci temono. Ma questo è il destino delle grandi squadre. E noi siamo una grande squadra”

di Redazione, @forzaroma

Aurelio De Laurentiis saluta il 2015 con la «certezza» che il suo Napoli può «competere con tutti». Ai microfoni di Radio Kiss Kiss, il presidente del club partenopeo parla di «un anno positivo» e di una stagione che «ci sta regalando grandi soddisfazioni e la certezza che possiamo competere con tutti». La menzione speciale, ancora una volta, va al tecnico Maurizio Sarri che «si sta dimostrando una scelta felice». «Ho avuto ragione a non vendere i nostri calciatori più richiesti, abbiamo resistito nonostante le grandi offerte, perché abbiamo voluto dare a Sarri una rosa forte e competitiva -sottolinea De Laurentiis-. Abbiamo uno staff tecnico di prim’ordine e un direttore sportivo molto capace con cui sono in pieno accordo e sintonia. Chiudiamo il 2015 con l’orgoglio di essere una delle realtà più importanti d’Europa. Il 2016 sarà un anno difficile perché tutti ci conoscono e ci temono. Ma questo è il destino delle grandi squadre. E noi siamo una grande squadra».

Nel suo messaggio di fine anno ai tifosi, De Laurentiis parla anche di mercato e conferma che il Napoli sta «cercando un calciatore di spessore che i nostri sostenitori meritano per questa squadra che vuole consolidarsi ed allo stesso tempo crescere per essere al top. Ce la stiamo mettendo tutta perché migliorare una rosa forte come quella del Napoli non è semplice, ma vogliamo riuscirci con giocatori che abbiano valore ed esperienza da conferire al gruppo».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy