Inzaghi: “Rispettiamo la Roma, ma non la temiamo. Zaniolo sta facendo grandi cose”

Le parole del tecnico biancoceleste: “Vogliamo tornare a vincere domani, soprattutto per i tifosi”

di Redazione, @forzaroma

Lazio-Roma va in scena domani. Dopo la sconfitta nel derby d’andata, i biancocelesti puntano al riscatto, anche per continuare a inseguire il quarto posto. Il tecnico laziale Simone Inzaghi ne ha parlato in conferenza stampa:

“Il derby è importantissimo, sappiamo quanto conta per la città e per la nostra classifica. Abbiamo l’occasione di accorciare. Dovremo fare un’ottima partita, con rispetto per la Roma, ma senza paura. Dobbiamo fare una gara importante”.

Su Immobile.
Ci mancano i suoi gol. Lui vorrebbe sempre esserci, adesso ha quasi recuperato dal problema muscolare. Speriamo ricominci a segnare da domani.

Cosa teme della Roma?
Li rispettiamo ma non li temiamo. I nostri tifosi ci spingeranno, serviranno testa, gambe e cuore.

Su Luis Alberto.
Contro il Siviglia ha avuto un problema. Si è allenato discretamente e martedì sera è entrato bene. Lo devo valutare bene oggi.

Chi ha più pressione?
Entrambe, è una partita da non sbagliare, va preparata bene. Cercheremo di farlo al meglio mettendo in campo attenzione, ma dovremo fare meglio che con il Milan.

Sul calendario.
Avrei voluto anche io avere una settimana a disposizione per preparare il derby, ma i calendari si fanno prima. Ora dovremo recuperare energie per fare la migliore partita.

Sulle difficoltà offensive.
Dobbiamo preoccuparci quando non ci sono occasioni da gol, ma è vero che segniamo meno. Serve più cattiveria in zona gol da parte di tutti.

Quarto posto possibile?
E’ il nostro obiettivo. Vogliamo accorciare sulle quelle davanti, che hanno un leggero vantaggio.

Su Zaniolo.
Merita gli elogi, fa grandi cose in una piazza difficile.

Giusto il divario di punti con la Roma?
Siamo una grande squadra, stiamo recuperando i giocatori e abbiamo fiducia. Abbiamo bisogno di una grande gara, vogliamo regalare al nostro pubblico grande soddisfazione.

Perché c’è sempre difficoltà nel battere la Roma?
Vogliamo tornare a vincere domani, soprattutto per i tifosi. Sappiamo quanto tengono al derby. Abbiamo pochi debuttanti. Cercheremo di prepararla bene.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy