Mercato, Juve vicina ad Alisson: ma il portiere vuole giocare titolare

Il fondo Doyen sta per acquistare il cartellino del giocatore per 9 milioni di euro per poi girarlo ai bianconeri nel 2017. Il giocatore, però, vuole anticipare il suo approdo in Europa. Da Trigoria filtra ottimismo

di Redazione, @forzaroma

Alisson è pronto a lasciare il Brasile per compiere il definitivo salto di qualità. Da settimane il portiere dell’Internacional, e della Seleçao, è al centro di voci di mercato, con Roma e Juventus in prima fila per strapparlo al club di Porto Alegre. Stando a quanto riporta Sky Sport, la Doyen, il fondo d’investimento facente capo a Nelio Lucas, sta per acquistare il suo cartellino per 9 milioni di euro: l’idea è quella di lasciare il giocatore alla società brasiliana fino a giugno 2017 per poi girarlo ai bianconeri a titolo definitivo.

Il giocatore, però, vorrebbe sbarcare in Europa già a luglio con l’obiettivo di giocare titolare. Cosa che gli garantirebbe la Roma, anche se al momento la società giallorossa ha presentato un’offerta più bassa all’Internacional. Nonostante ciò, dall’ambiente giallorosso filtra un moderato ottimismo, dati i consistenti dubbi di Alisson sulla formula e la tempistica dell’operazione Doyen-Juve.

Il portiere non sarà acquistabile da comunitario, e ci sono pochi margini per ottenere il passaporto in tempi brevi dopo vari controlli e richieste.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy