Inter, Spalletti dribbla Totti: “Non è la sede adatta per parlarne. Poi leggerò il libro e vedremo”

Inter, Spalletti dribbla Totti: “Non è la sede adatta per parlarne. Poi leggerò il libro e vedremo”

Il tecnico nerazzurro parla all’indomani della presentazione della biografia dell’ex capitano giallorosso

di Redazione, @forzaroma

“Spero non si arrabbi nessuno” lo ha detto Totti ieri al Colosseo in occasione della presentazione della sua biografica scritta con Paolo Condò. Riferimento abbastanza chiaro a quelli che sono i rapporti descritti nel libro con Luciano Spalletti e Franco Baldini. Proprio il tecnico nerazzurro, da Appiano Gentile, ha parlato in conferenza stampa rispondendo all’ex capitano giallorosso. Queste le sue parole:

“Capisco la curiosità nel sapere se quello che c’è scritto è vero. Questo non è il luogo adatto per parlarne, bisogna rispondere ai nostri tifosi dell’Inter. Li abbiamo fatti soffrire e ora dobbiamo portarli con noi. In una dimensione nella quale non c’è Totti. Ci sono Icardi e Zanetti e tutti gli altri che indossano questi colori. Poi il libro lo leggerò e vedremo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy