Inter, ufficiale la risoluzione del contratto tra Sabatini e Suning

Dopo Capello, il gruppo del colosso cinese dice addio anche al direttore tecnico. Troppe le divergenze, anche sul lato economico

di Redazione, @forzaroma

Dura meno di un anno l’avventura di Walter Sabatini come direttore dell’area tecnica delle squadre targate Suning. Dopo le dimissioni di Capello, il colosso cinese ha accettato la richiesta di rescissione anticipata del contratto di lavoro dell‘ex diesse della Roma. Come riporta Sport Mediaset, sono diventate troppe le divergenze tra Sabatini e la proprietà, scaturite anche dalle tante limitazioni economiche sul mercato.

“Suning Sports e Sabatini hanno raggiunto un accordo per la conclusione anticipata del contratto che li lega. Sabatini non ricoprirà più il ruolo di direttore tecnico di Suning Sports. Il Club gli augura successo nella sua prossima esperienza lavorativa”. Questa la nota ufficiale diramata dalla società cinese.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. delgottardo.vincenz_820 - 3 anni fa

    un posto nella roma lo trovi sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy