Dell’Orco: “Per noi è una finale, servirà la partita perfetta”

Le parole del difensore empolese nel pre-partita

di Redazione, @forzaroma

La Roma sfida l’Empoli all’Olimpico per continuare la rincorsa al quarto posto occupato dall’Inter. Cristian Dell’Orco, difensore dei toscani, è intervenuto ai microfoni dei cronisti a pochi minuti dal fischio d’inizio:

DELL’ORCO A ROMA TV

È stata una settimana particolare quella della Roma, quale reazione vi aspettate da parte dei giallorossi?
Sicuramente il cambio di allenatore ha dato una scossa all’ambiente. Dobbiamo essere bravi ad approcciare bene. Sicuramente sarà una sfida difficile.

Vi ha avvertito Iachini sul fatto che sulla panchina della Roma sia arrivato un tecnico molto esperto?
Ci ha avvertito e ci ha consigliato di stare attenti al dettaglio perché in sfide come questa bisogna fare la partita perfetta per conquistare punti.

Alla Roma servono 12 finali per il quarto posto, a voi per la salvezza. La vittoria del Bologna ha accorciato la classifica dietro. Cosa vi serve per raggiungere questo obiettivo?
Dobbiamo giocare dodici partite come fossero dodici finali e portare a casa più punti possibili. Alla fine faremo i conti.

DELL’ORCO A SKY

Bisogna migliorare la fase difensiva.
Sicuramente viste le ultime partite in cui abbiamo preso tanti gol. Dobbiamo migliorare la fase difensiva di squadra, anche se è quasi sempre stata fatta bene. La maggior parte dei gol sono venuti da disattenzioni.

Sono cambiato gli allenatori. La ricerca dell’equilibro tra bel gioco e fase difensiva è il passaggio che vi consentirebbe un salto di qualità?
Noi cerchiamo di attaccare rimanendo sempre coperti, con le marcature preventive. Quando attacchiamo cerchiamo sempre di essere pronti a difendere. Dobbiamo continuare così, cercando di alzare l’attenzione nei particolari evitando di prendere gol evitabili.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy