Zapata: “Ci abbiamo sempre creduto. Sapevamo che la partita era ancora aperta”

Le parole dell’attaccante bergamasco al termine del match

di Redazione, @forzaroma

Da 0-3 a 3-3. Atalanta e Roma regalano gol e spettacolo. Tra i protagonisti Duvan Zapata, autore del gol del pari dopo il rigore sbagliato. Le sue parole al termine del match:

ZAPATA A SKY

Come si fa a passare da 0-3 a 3-3?
Bravi i ragazzi, siamo stati sempre in partita al di là del 3-0. La squadra non ha smesso di crederci e nel secondo tempo abbiamo trovato i gol che nel primo tempo non avevamo concretizzato. Grande partita, complimenti ai ragazzi.

Sei arrivato a 15 gol, Pippo Inzaghi ne ha segnati 24 con l’Atalanta.
L’obiettivo è fare meglio ogni domenica, se ho la possibilità di segnare mi fa piacere. L’obiettivo personale e di squadra è fare meglio ogni domenica.

Hai mai calciato un rigore così brutto? Cosa è successo nell’intervallo?
No, è la prima volta che mi capita: l’ho alzata troppo. Il mister mi ha detto quello che mi dice sempre: la partita era aperta e facendo un altro gol per loro sarebbe diventata dura.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy