Totti e Spalletti cuore d’oro: incontrano una famiglia colpita dal terremoto – FOTO – VIDEO

Un pomeriggio diverso dai soliti, trascorso con il proprio beniamino. Una sorpresa di Natale anticipata per il piccolo Davide, bambino di 10 anni di Grisciano, frazione di Accumoli, autore della t-shirt divenuta simbolo dell’intervento della Croce Rossa Italiana sui luoghi colpiti dal sisma. Per lui, tifoso della Roma, si sono aperti i cancelli di Trigoria. Ad attenderlo c’erano Luciano Spalletti, Edin Dzeko e soprattutto lui, il suo idolo, capitan Francesco Totti.

Davide, insieme al fratellino ed alla sua famiglia, è stato accompagnato da alcuni rappresentanti del Comitato territoriale della Croce Rossa Italia di Cepagatti (Pescara). Il presidente del comitato, Constantino Camblor, ha raccontato a Totti e Spalletti le vicende della famiglia di Davide, che oggi vive in una struttura alberghiera di San Benedetto del Tronto, e delle tante persone che hanno dovuto abbandonare le loro case. Inoltre gli ha consegnato le t-shirt con il suo disegno e la scritta “Non lasceremo nessuno solo”. Il capitano della Roma ha ricambiato regalando ai due fratelli le maglie della squadra.

C’è stato anche un simpatico siparietto grazie al fratello minore di Davide, tifoso della Lazio. “Quale maglia ti piacerebbe indossare?” la domanda di Spalletti, con il piccolo che ha risposto serenamente “Quella della Lazio!”, scatenando le risate di tutti.

Per approfondire le attività della CRI in sostegno delle popolazioni colpite dal sisma clicca qui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy