GALLERY – L’Europa celebra l’ultima di Totti: “Un addio epico”

Una carriera durata venticinque anni, tutti passati difendendo un’unica maglia, quella della sua città. La favola di Francesco Totti e la Roma è stata celebrata in ogni Paese d’Europa e del mondo, per un amore senza confini, per un’avventura che da ieri è entrata definitivamente nella storia del calcio. La lettera che ha scritto per il suo addio alla maglia giallorossa ha fatto il giro del globo in un colpo di ciglia, tifosi e amanti di questo sport si sono commossi, hanno lasciato lacrime per le sue parole singhiozzanti davanti ai suoi 65mila figli. L’Italia è ai suoi piedi, l’Europa lo celebra come l’ultimo dei capitani, l’ultimo di un calcio ormai scomparso, fatto di bandiere e di sentimenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy