news as roma

Bodo-Roma 6-1: gol di Botheim (2), Berg, Perez, Solbakken (2), Pellegrino

Getty Images

I giallorossi in Norvegia per ipotecare il passaggio del turno: turnover massiccio per Mourinho

Redazione

Figuraccia della Roma che perde 6-1 in Norvegia contro il Bodo/Glimt.

21/10/2021 - 18:45
Bodo/Glimt
6-1
Roma

- 21 ott

goal

Finisce qui. La Roma perde 6-1. 

90'

- 21 ott

Due di recupero

83'

- 21 ott

Roma assolutamente inesistente. L'obiettivo è solo non rendere ancora più larga la sconfitta

79'

- 21 ott

goal

Incredibile, arriva anche il sesto gol: stavolta è Solbakken ad arrivare da solo davanti a Rui Patricio. Portiere saltato e sesto gol

78'

- 21 ott

goal

Manita del Bodo: quinto gol di Pellegrino che davanti a Rui Patricio non sbaglia. La difesa della Roma non esiste 

76'

- 21 ott

Ci prova Pellegrini, tiro violento  che finisce largo

71'

- 21 ott

goal

C'è anche il 4-1 del Bodo: Solbakken scappa via a Kumbulla e si permette anche uno scavetto davanti a Rui Patricio. Notte fonda per la Roma 

68'

- 21 ott

La Roma prova una sortita in contropiede ma Pellegrini, Mkhitaryan e Shomurodov non riescono a costruire un pericolo. Poi fallo dell'uzbeko su Fet

65'

- 21 ott

Ancora impreciso Calafiori: sbaglia lo stop e poi il cross praticamente dalla bandierina del corner finisce in curva 

60'

- 21 ott

cambio

Nella Roma in campo Pellegrini e Abraham per Diawara ed El Shaarawy

58'

- 21 ott

Cross di Calafiori dalla sinistra che arriva direttamente tra le braccia del portiere del Bodo

55'

- 21 ott

occasione

Solbakken si accentra e calcia col sinistro: tiro deviato che per poco non diventa pericoloso per Rui Patricio. Il portoghese però è reattivo e blocca

53'

- 21 ott

goal

Arriva il 3-1 del Bodo: Diawara è ingenuo sulla linea di fondo, si fa scippare il pallone da Solbakken che serve Botheim che da solo in area piccola deve solo battere Rui Patricio

48'

- 21 ott

Passaggio in profondità per Fet, Ibanez lo anticipa in diagonale e spazza

46'

- 21 ott

cambio

Nella Roma tre novità: Cristante al posto di Darboe, Mkhitaryan per Villar e Shomurodov per Mayoral

- 21 ott

goal

Comincia il secondo tempo!

- 21 ott

goal

Finisce qui il primo tempo: Roma sotto 2-1 

45'+1

- 21 ott

occasione

Bodo vicino al 3-1 con Pellegrino, servito da Konradsen che era scappato via a Kumbulla in velocità. Il colpo di testa dell'attaccante finisce alto e la Roma tira un sospiro di sollievo

44'

- 21 ott

Sarà uno il minuto di recupero

40'

- 21 ott

Corner di El Shaarawy, Kumbulla però commette fallo sul portiere. Il Bodo riparte 

39'

- 21 ott

Cross di Calafiori, El Shaarawy non riesce a controllare. Negli ultimi minuti è cominciata la spinta dei giallorossi 

36'

- 21 ott

Ancora Carles Perez che guadagna una buona punizione: lo spagnolo è uno dei pochi a provarci in questo primo tempo 

34'

- 21 ott

ammonizione

Primo giallo del match: è per Darboe

28'

- 21 ott

goal

Reagisce la Roma e trova il 2-1! Lancio di Diawara in profondità per Carles Perez che da solo stoppa e col sinistro batte il portiere

23'

- 21 ott

Primo tiro in porta della Roma: Carles Perez si accentra e calcia dai 30 metri col destro. Haikin blocca senza troppi affanni 

22'

- 21 ott

Combinazione Villar-Mayoral-Perez che però non riesce a saltare l'ultimo difensore per calciare. Il Bodo spazza

21'

- 21 ott

Roma completamente fuori partita in questo inizio. Il 2-0 rispecchia alla grande l'andamento 

20'

- 21 ott

goal

Raddoppia il Bodo con Berg: sinistro precisissimo dal limite dell'area, palla che finisce sotto l'incrocio dei pali

17'

- 21 ott

I padroni di casa sono nettamente più reattivi in questo inizio 

16'

- 21 ott

occasione

Bodo/Glimt vicino al 2-0: dopo un batti e ribatti in area la palla arriva a Konradsen che calcia col destro. Salva Rui Patricio

14'

- 21 ott

Sovrapposizione di Reynolds, che sbaglia però l'appoggio. Non un grande inizio dell'americano 

12'

- 21 ott

La Roma prova a reagire ma è troppo imprecisa quando arriva nella trequarti offensiva 

8'

- 21 ott

goal

Bodo/Glimt in vantaggio con Botheim: bella combinazione al limite dell'area, Fet serve l'attaccante numero 20 al centro dell'area che davanti a Rui Patricio non sbaglia. Norvegesi avanti 1-0

5'

- 21 ott

Prima sortita offensiva anche per la Roma con Reynolds che arriva sul fondo e serve con un cross basso Villar. Poi però l'azione sfuma 

2'

- 21 ott

Il primo tentativo è del Bodo con Berg che prova a imbucare: Rui Patricio arriva prima di tutti e blocca a terra

- 21 ott

goal

Si parte! Il calcio d'inizio è del Bodo/Glimt

17:15

- 21 ott

Ufficiale la formazione della Roma: in campo gli spagnoli Villar, Perez e Mayoral. 

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Bodo/Glimt (4-3-3): Haikin; Sampsted, Moe, Lode, Bjorkan; Fet, Berg, Konradsen; Solbakken, Botheim, Pellegrino A disp.: Smits, Hoibraten, Vetlesen, Kongsro, Moberg, Selvag Nordas, Kvile, Pernambuco, Mugisha, Koomson All.: Kjetil Knutsen.

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Reynolds, Kumbulla, Ibanez, Calafiori; Darboe, Diawara; Perez, Villar, El Shaarawy; Mayoral. A disp.: Fuzato, Vina, Mancini, Tripi, Cristante, Bove, Veretout, Pellegrini, Mkhitaryan, Zalewski, Abraham, Shomudorov All.: Mourinho.

Arbitro: Ali Palabiyik

Assistenti: Serkan Olguncan, Ali Saygın Ögel

Quarto uomo: Erkan Özdamar

PREPARTITA - La Roma può ipotecare il passaggio del turno con largo anticipo, dal momento che vincere stasera significherebbe salire a quota 9 punti in classifica. Di certo il Bodo/Glimt venderà cara la pelle, dal momento che per i norvegesi rappresenta un match storico che aspettano da tempo. Nonostante il freddo polare, la squadra di Knutsen e i tifosi sugli spalti cercheranno di scaldare l'atmosfera. Con tante seconde linee, Mourinho vorrà sicuramente vedere in ogni caso l'atteggiamento giusto di chi vuole solo vincere. Tutto esaurito all'Aspmyra Stadion, con 395 romanisti 'coraggiosi nel settore ospiti.

ULTIME DA TRIGORIA - Ieri nella conferenza stampa di presentazione Mourinho ha annunciato l'ampio turn-over nella gara contro il Bodo Glimt. Villar e Reynolds vanno verso una maglia dal 1', con Darboe, asso di Coppa, confermato in regia in coppia con Diawara. Out Zaniolo e Karsdorp, che sono pronti a tornare in campo contro proprio nel big match con il Napoli di domenica.

DOVE VEDERLA - Bodo-Roma sarà trasmessa da Dazn e Sky Sport Action. Per seguire la partita basterà scaricare l'app dedicata su smart tv di ultima generazione o, in alternativa, collegare la propria tv ad un TIMVISION BOX, ad una console come PlayStation (4/5), Xbox (One, S, X), oppure a dispositivi come Amazon Fire Stick o Google Chromecast. Forzaroma.info vi terrà aggiornati con la cronaca live e tramite in canali Instagram, Twitter e Facebook.

CURIOSITÀ E PRECEDENTI - Bodo Glimt e Roma non si sono mai affrontate finora e per i giallorossi è solo la seconda trasferta della sua storia in terra norvegese dopo la sfida con il Tromsoe di 16 anni fa. Mourinho potrebbe eguagliare uno storico record del Club stasera: il 29 gennaio del 1964 infatti, la Roma di allora terminò il ciclo vincente delle prime quattro partite della Coppa delle Fiere. La vittoria nel freddo clima di Bodo, permetterebbe inoltre ai giallorossi di fare un altro filotto: 6 gare consecutive vincenti tra lo scorso anno e questo. Proprio stasera debutterà la quarta maglia giallorossa, che avrà come colore prevalente il blu.