Ufficiale: Peres in prestito al San Paolo per 1,4 milioni. Diritto di riscatto fissato a 6

Il terzino saluta la Roma e torna in patria: rimarrà in Brasile almeno fino al 31 dicembre 2019. A Trigoria andrà il 20% di una eventuale futura rivendita del calciatore

di Redazione, @forzaroma

L’operazione di mercato è ormai nota da giorni, ma soltanto arriva l’ufficialità da parte della Roma: il club giallorosso ha ceduto Bruno Peres al San Paolo in prestito (fino al 31 dicembre 2019) con diritto di riscatto. Come riporta Sky Sport, per assicurarsi il cartellino del giocatore, i brasiliani verseranno nella casse giallorosse 1,4 milioni di euro, con eventuale riscatto già fissato a 6 milioni. Alla società giallorossa inoltre andrà il 20% di una eventuale futura rivendita del calciatore.

Ecco il comunicato ufficiale della Roma:

La Roma rende noto di aver sottoscritto con il San Paolo il contratto per la cessione a titolo temporaneo, fino al 31 dicembre 2019, dei diritti alle prestazioni sportive di Bruno Da Silva Peres.

Il contratto prevede inoltre il diritto di opzione, in favore del club brasiliano, per l’acquisizione a titolo definitivo del giocatore.

Il difensore è arrivato in giallorosso dal Torino nell’estate del 2016, collezionando 69 presenze e due reti nelle sue due stagioni nella capitale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy