Sassuolo, Carnevali: “Di Francesco aspetta una big. Pellegrini? Abbiamo accordo con la Roma”

Il dg dei neroverdi: “I giallorossi ci avevano già chiesto Lorenzo a gennaio ma non è nostra abitudine cedere i più importanti a metà stagione”

di Redazione, @forzaroma

Punto sul mercato e sul futuro del Sassuolo, ma non solo. A parlare è il direttore generale Carnevali, intervenuto a GR Parlamento. “Pellegrini è uno dei talenti più importanti – ha spiegato Carnevali -. I giallorossi lo avevano già richiesto a gennaio, ma non avevamo intenzione di cedere i ragazzi più importanti. Ora quello che succederà a giugno non lo sappiamo. L’accordo con la Roma è legato anche a qualche altro giocatore, ma per Lorenzo parliamo di circa 10 milioni. È richiesto inoltre anche da club stranieri. L’accordo con la Roma riguarda anche Mazzitelli, poi dobbiamo vedere Ricci, i rapporti sono ottimi e intendiamo mantenerli tali”.

Poi il discorso si è spostato sul tecnico neroverde Di Francesco, tra i candidati a sedere sulla panchina della Roma il prossimo anno: “Nei prossimi giorni ci incontreremo con la proprietà per capire cosa si vorrà fare e le sue intenzioni – afferma l’ad ai microfoni de “La Politica nel Pallone” –. Sarà il mister a fare le giuste valutazioni, massimo la prossima settimana o l’altra ancora ci incontreremo e vedremo cosa fare. La Fiorentina? Noi sappiamo che Di Francesco ha richieste da società importanti, abbiamo deciso di portare avanti un progetto, ci farebbe piacere se continuasse anche nella prossima stagione. Se dovesse scegliere di cambiare lo farebbe per una grande società, ma nessuno ci ha contattato, né la Roma né le altre. Abbiamo un rapporto eccezionale. Eusebio sta aspettando una risposta da una grande società. Di Milano? Non so, ma posso dire che è un allenatore da grande club, ma se dovesse essere di media classifica probabilmente rimarrebbe con noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy