Pranzo di affari tra Sabatini, Zeman e Sensibile

di Redazione, @forzaroma

A pranzo in Austria. Un pranzo tra direttori sportivi, ma prima tra amici. Al ritiro della Roma c’era Pasquale Sensibile, ds della Samp. A tavola, con Walter Sabatini e anche Zeman. Le parti giurano che nel menù austriaco non c’era mercato. Solo una chiacchierata tra amici, un pranzo programmato da tempo. In ballo, però, potrebbe esserci sempre il discorso di Bruno Uvini. Il difensore brasiliano potrebbe arrivare alla Samp via Roma, qualora dovessero prenderlo i giallorossi dal San Paolo. Nessun riscontro, invece, sull’ipotesi Gastaldello per la Roma. Dopo il pranzo, Sensibile ora andrà a seguire il Rapid Vienna, mentre già ieri ha visto Dinamo Zagabria-Sheriff. Proprio Sensibile aveva già lavorato insieme a Sabatini a Palermo. E quest’anno, c’era stata la possibilità di tornare a fare coppia alla Roma. Adesso, però, è tempo di chiacchierate. E di affari…

 

gianlucadimarzio.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy