Esterno o prima punta? Da Ziyech a Batshuayi, ecco tutte le alternative per il dopo Dzeko

Il centravanti bosniaco sarebbe pronto a tornare in Premier e in casa Roma è già partito il toto-sostituto. I giallorossi potrebbero considerare sia l’arrivo di una punta che quello di un esterno, con lo spostamento definitivo di Schick al centro

di Francesco Iucca, @francescoiucca

BATSHUAYI

L’attaccante del Chelsea classe ’93 è stato offerto dai Blues in prestito, rientrerebbe nel duplice affare che già comprende Emerson e Dzeko.  Il belga, compagno di nazionale di Nainggolan, è nell’estate 2016 dal Marsiglia per ben 40 milioni dopo un exploit da 21 gol stagionali con l’OM. Con i londinesi il classe ’93 alla prima stagione a Stamford Bridge ha collezionato 29 presenze con 11 gol all’attivo in tutte le competizioni, giocando in campionato solo scampoli di partita raggiungendo però una media di 1 gol ogni 47 minuti. Non è cresciuto di molto il minutaggio in questa prima parte di stagione, ma Batshuayi ha mantenuto un ottimo score di 11 gol in 23 partite. Il belga resta però molto indietro nelle gerarchie di Conte, che non lo ha mai considerato un titolare, e a Roma potrebbe rilanciarsi ed esaltarsi nella stagione del Mondiale. E’ un giocatore che fino ad ora, anche con pochi minuti a disposizione, ha sempre garantito un buon numero di reti, quelle che sono mancate a Di Francesco. Su di lui resta però una folta concorrenza, con Siviglia e West Ham in testa.

Batshuayi Chelsea

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cpg35600 - 3 anni fa

    Sì, comprate Babacar: è un’operazione a basso costo! Auguri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy