Ag. Danilo: “Nessuna offerta ma vorrebbe giocare in Italia”

di Redazione, @forzaroma

Ieri sera nel web e sui giornali è stato accostato il suo nome alla Roma. Danilo Avelar, ventiduenne mancino del Karpaty, interessa anche a Fiorentina Napoli ma il suo agente, André Barros, smentisce ogni offerta

: “Non abbiamo ricevuto alcuna offerta né manifestazione d’interesse ufficiale e abbiamo appreso la notizia solo attraverso i giornali. FiorentinaNapoli? Anche in questo caso nessun contatto diretto, ma solo sondaggi per via indiretta. Al momento non c’è alcuna proposta concreta, ma al mio assistito piacerebbe molto giocare in Italia, è un suo sogno e se dovesse arrivare un’offerta ovviamente la valuteremmo con attenzione”, dice a calciomercatoweb.it. “Ha il passaporto italiano, in Brasile ha giocato sempre come esterno sinistro, ma la sua indole naturale è di centrocampista difensivo. Un ruba-palloni con molta forza fisica. Quando verrò in Europa? Nel momento in cui arriverà un’offerta da presentare al Karpaty parleremo con il club per vedere se si riesce a trovare un accordo con la società interessata. Prezzo di un milione di euro? E’ prematuro parlarne, credo che dipenda anche dalla squadra che si presenterà alla porta del club ucraino”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy