Roma, baby beffati dal Sassuolo

Roma, baby beffati dal Sassuolo

Le squadre si accendono nella ripresa quando i giallorossi trovano il gol di Corlu. Ma nel finale il Sassuolo ci crede e Rizzi di testa trasforma un calcio piazzato in un amaro 1-1

Beffata a cinque minuti dalla fine. La Primavera di Alberto De Rossi, all’esordio in campionato al Tre Fontane, si fa raggiungere e pareggia col Sassuolo. I giallorossi, dopo la sconfitta di martedì in Youth League contro l’Atletico Madrid, vedono sfumare ancora i tre punti nonostante una bella prestazione. Il match non inizia bene per la Roma che dopo 10’ perde Ganea per un brutto infortunio: il ginocchio si gira e la punta lascia il campo in barella urlando dal dolore. Le squadre si accendono nella ripresa quando la formazione capitolina trova il gol: è Corlu al 6’ che spiazza Satalino con un sinistro preciso nell’angolino. Ma nel finale il Sassuolo ci crede e Rizzi di testa trasforma un calcio piazzato in un amaro 1-1.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy