Monchi adesso punta Dendoncker. Dall’Inghilterra altre voci su Young

Monchi adesso punta Dendoncker. Dall’Inghilterra altre voci su Young

Il mediano belga non gioca molto nel Wolverhampton

di Redazione, @forzaroma

Qualcosa la Roma farà sul mercato, magari del­le operazioni di completamen­to. E, come sempre in questi casi, di rumours, voci o presunte trattative ne girano già tantis­sime.

Dall’Inghilterra, come riporta “La Gazzetta dello Sport”, ieri è rimbalzato di nuovo l’interessamento dei giallorossi per Ashley Young, terzino del Manchester United che gioca a sinistra ma può es­sere girato anche dall’altra parte, a destra. Young ha il contratto in scadenza a giu­gno, vorrebbe restare con i Red Devils e guadagna tantissimo.

Più facile, invece, che Monchi pos­ sa virare verso il belga Leander Dendoncker, 23 anni, dalla scorsa estate al Wolves, in In­ghilterra. Un profilo diverso da Young per importanza ed espe rienza, ma anche per costo ed età. E, soprattutto, per colloca­zione, visto che Dendoncker è un mediano che, all’occorren­za, può giocare anche difenso­re centrale. Insomma, con un colpo solo la Roma risolvereb­be due problemi, quello del centrocampista e quello del quarto difensore con cui sosti­tuire Ivan Marcano (in uscita, ha delle offerte dalla Spagna, ad iniziare dal Siviglia).

Altri due nomi che vengono monitorati dal d.s. giallorosso sono quelli del brasiliano Iago Maidana (San Paolo) e del tur­co Kabak (Galatasaray). Più a lungo raggio, con l’occhio inve­ce puntato a giugno prossimo, si sta lavorando su Giancluca Mancini, il centrale dell’Ata­lanta che in questa stagione è già andato a segno in cinque occasioni.

(A. Pugliese)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy