Manolas è stanco, ballottaggio tra Fazio e Jesus

Manolas è stanco, ballottaggio tra Fazio e Jesus

l greco non al meglio ma ci sarà. I due sudamericani sono pronti: “Il 9° posto non ci rappresenta”

di Redazione, @forzaroma

Dall’inizio, in questa stagione, hanno giocato insieme solo due volte, con Viktoria Plzen e Fiorentina. Domani contro la Samp dovrebbero essere in ballottaggio, perché sembra difficile che Di Francesco rinunci a Manolas. Ma il greco, nonostante la rete contro il Cska, non sta benissimo e allora chissà che Fazio e Juan Jesus non possano giocare insieme per la terza volta. Una coppia sudamericana al centro della difesa, una coppia di giocatori che parla poco, scrive Chiara Zucchelli su “La Gazzetta dello Sport”, ma quando lo fa si fa sentire. Ecco perché quello che dice Juan Jesus a Sky sembra più il pensiero dello spogliatoio che di un singolo giocatore: “Il tempo stringe, dobbiamo correre. Non possiamo accontentarci del nono posto”.
Fazio e Juan Jesus concordano: “Abbiamo una squadra per essere più in alto in classifica. Dobbiamo dare un segnale”, l’ammissione dell’argentino. Un segnale deve darlo anche Schick: “Ha tanta tecnica e calcia benissimo. Ma deve provare ad avere un carattere più forte”, dice Jesus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy