Le mosse per Radja: l’Inter è pronta ad accelerare. E la Roma aspetta

Le mosse per Radja: l’Inter è pronta ad accelerare. E la Roma aspetta

C’è distanza tra richiesta e offerta, ma la svolta su Nainggolan può essere vicina

di Redazione, @forzaroma

L’Inter è pronta a fare un nuovo, importante passo per avvicinarsi sempre di più a Radja Nainggolan. Come riporta “La Gazzetta dello Sport”, Nainggolan ha praticamente detto al trasferimento a Milano: ha capito che la società è disposta a sacrificarlo, in nome di una linea verde sempre più marcata e di un monte stipendi che Monchi vuole abbassare.

A fine maggio c’è stata la chiacchierata milanese con l’agente del giocatore Alessandro Beltrami, poi è stata fatta pervenire alla Roma una prima ipotesi di offerta: 22 milioni di euro più uno o più giocatori della Primavera scudettata da scegliere (tra quelli più corteggiati la mezzala Zaniolo, molto vicina al Sassuolo, e il centrocampista Pompetti). E la Roma? Nessuna svendita, perché per il belga – che l’estate scorsa, durante la tournée americana, ha rinnovato il contratto fino al 2021 con uno stipendio di 4,5 milioni – Monchi vuole monetizzare eccome, ovvero incassare almeno 40 milioni.

Se la base della trattativa si assestasse attorno ai 30-35 milioni, con contropartite tecniche e un cash più alto l’Inter potrebbe portare a casa il giocatore che Spalletti chiede con insistenza per puntellare il centrocampo. Volontà di entrambi i club è che la trattativa non diventi una telenovela.

(C. Angioni)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per forzaRoma // fine configurazione per forzaRoma