I dubbi della Raggi su viabilità e traffico

I dubbi della Raggi su viabilità e traffico

Il sindaco di Roma sulla vicenda Stadio: “Ho chiesto una “due diligence” su tutta la procedura, con particolare riferimento alla situazione del traffico e della viabilità”

di Redazione, @forzaroma

Virginia Raggi torna a parlare, e lo fa con una certa prudenza, della questione dello stadio della Roma al centro dell’inchiesta «Rinascimento» della Procura della Repubblica di Roma. “Ho chiesto una “due diligence” su tutta la procedura, con particolare riferimento alla situazione del traffico e della viabilità. Perché quelle intercettazioni un dubbio lo devono far venire. Se emergono anomalie, ci sarà bisogno di rivedere quello che è stato fatto. Se tutto risulterà nella norma – ha detto a RadioRadio – saremo i primi ad andare avanti”.

Come riporta “La Gazzetta dello Sport”, dopo il no della Cassazione alla richiesta di annullamento dell’ordinanza della custodia cautelare, il costruttore Luca Parnasi chiederà di essere nuovamente interrogato dai pm. Mentre è attesa per oggi la decisione del Gip in merito alle richieste di scarcerazione avanzate da Gianluca Talone e Giulio Mangosi, collaboratori di Parnasi, in carcere dal 13 giugno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy