Florenzi ci prova, altrimenti difesa con tutti centrali

Florenzi ci prova, altrimenti difesa con tutti centrali

È emergenza, con Karsdorp ko e Kolarov squalificato. Dzeko verso il rientro

di Redazione, @forzaroma

La rincorsa di Alessandro Florenzi alla partita di sabato contro l’Udinese procede, ma sembra difficile che il vice capitano della Roma ce la faccia. Ieri Florenzi ha lavorato in campo fuori dal gruppo, con il solo Pastore, e tra oggi e domani proverà a fare almeno una parte con il gruppo per poi essere convocato venerdì. Lui vorrebbe esserci, vista la totale emergenza sulle fasce, con Kolarov squalificato e Santon e Karsdorp infortunati, ma Claudio Ranieri lo metterà in campo solo se non ci saranno rischi. Perché poi la settimana prossima la Roma dovrà andare a Milano contro l’Inter di Spalletti. Ecco perché, salvo novità, se non ce la dovesse fare, da stamattina Ranieri proverà la difesa con i 4 centrali, con Juan Jesus a destra e Marcano a sinistra. Come riporta La Gazzetta dello Sport, in porta ci sarà Mirante e il fatto di avere una comunicazione migliore, in italiano, rispetto a quella che ci sarebbe stata con Olsen, magari potrà aiutare un reparto inedito. In panchina dovrebbe trovare spazio il Primavera Semeraro. Non si è allenato, invece, Dzeko, che ha usufruito di un giorno di riposo concordato con lo staff medico e atletico. Il bosniaco aveva e ha bisogno di rimettersi a posto fisicamente in vista del rush finale di campionato e per questo è andato comunque a Trigoria per sottoporsi ad una seduta di fisioterapia. Se tutto andrà bene sabato sarà lui il titolare. A centrocampo, con uno tra De Rossi (favorito) e Nzonzi, dovrebbe esserci Cristante, per il resto Zaniolo giocherà, mentre Kluivert, El Shaarawy, Ünder, Pellegrini e Schick si giocano le altre due maglie, con l’olandese che, in piena fiducia, sembra in rampa di lancio rispetto ai compagni. Ancora dubbi, invece, per Perotti, che anche ieri si è allenato a parte e che, secondo i media argentini, continua ad essere un obiettivo concreto del Boca del direttore sportivo Burdisso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy