Dimensione Strootman. Gioia DiFra: “Esemplare”

Dimensione Strootman. Gioia DiFra: “Esemplare”

La fiducia del tecnico ha trovato una risposta: gol alla Spal e assist di tacco nell’azione del vantaggio sul Qarabag

Notizie di sé le ha date ieri mattina, pubblicando su Instagram la classifica del girone di Champions con la Roma al primo posto. Bel modo di svegliarsi, quello di Kevin Strootman, reso ancora più bello dal fatto che nell’azione del gol ci fosse anche il suo zampino. Un passaggio di tacco in favore della coppia Dzeko­ Perotti che si va ad aggiungere alla rete di rabbia alla Spal: due giocate in cinque giorni che hanno restituito a lui un po’ di serenità e alla Roma un calciatore che, per classe, leadership e potenza, quando sta bene non ha eguali nel centrocampo giallorosso. Come riporta l’edizione de “La Gazzetta dello Sport”, Di Francesco lo ha fatto giocare anche quando non era al massimo per dargli fiducia, e Kevin lo ha ripagato con un atteggiamento in allenamento che lo stesso Di Francesco ha definito “Esemplare. Gente che lavora quotidianamente così fa fare alla squadra il salto di qualità”.
Con De Rossi squalificato, dovrebbe esserci Gonalons registaPellegrini intermedio e uno tra lui e Nainggolan dovrebbe riposare, ma visto il rendimento non esaltante del francese, Strootman potrebbe spostarsi più al centro come visto nel finale con la Spal. Darebbe meno fantasia rispetto a Gonalons, ma è una soluzione che DiFra non solo non scarta, ma la valuterà tra oggi e domani. La pazienza, però, alla Roma in questo momento non manca e chissà che non sia proprio la vena ritrovata di Strootman a dare una mano a Gonalons e a tutto il centrocampo.

(C. Zucchelli)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy