Aquilani: “Ora nel ruolo Pellegrini è il top, ma Pastore sarà utile”

Aquilani: “Ora nel ruolo Pellegrini è il top, ma Pastore sarà utile”

L’ex giallorosso: “Lorenzo ha tutte le caratteristiche da trequartista moderno, ma non le potrà giocare tutte”

di Redazione, @forzaroma

Romano, romanista e dieci anni di militanza in giallorosso in tutti i ruoli del centrocampo. Ce n’è abbastanza per parlare di trequartisti con Alberto Aquilani, intervistato da “La Gazzetta dello Sport”. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni.

Immaginava che Pellegrini fosse così forte in quel ruolo?
“Eccome. Ho giocato con lui nel Sassuolo di Di Francesco e l’ho visto muoversi benissimo in quella posizione. Ha tutte le caratteristiche per essere un trequartista moderno. Anzi, secondo me è meglio in questo ruolo che da centrocampista puro”.

Pensa che a questo punto Pastore possa essere in difficoltà, visto che sembra scavalcato nelle gerarchie?

“Non credo. È vero che è più abile a correre in avanti che indietro, ma ha qualità straordinarie e la sua esperienza e la sua classe potrà essere molto utile alla Roma, anche perché Pellegrini non può giocarle tutte”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy