Sfuma Suso, tutto su N’Zonzi

Sfuma Suso, tutto su N’Zonzi

L’esterno spagnolo viene ritenuto un punto fisso della squadra di Gattuso

di Redazione, @forzaroma

Osservato speciale da due anni, Suso nemmeno stavolta vestirà la maglia giallorossa. Non è un mistero che a Monchi piaccia, ce l’ha in testa da quando è arrivato nella capitale, ma non ha mai affondato il colpo. Come riporta “Il Tempo”, dopo l’incontro tra il diesse e l’agente Lucci, che a sua volta ha fatto visita a Casa Milan ieri con il giocatore per una chiacchierata con la neo dirigenza rossonera, le parti si sono allontanate, sembra una volta per tutte. L’esterno spagnolo viene ritenuto un punto fisso della squadra di Gattuso: “Non si è mai parlato – ha chiarito Leonardo durante la presentazione di Strinic e Reina – di offerte, abbiamo semplicemente avuto un colloquio con il calciatore. Non abbiamo mai ipotizzato una sua partenza, non c’è niente che ci faccia pensare il contrario. Per noi lui è importantissimo”.

La Roma un sondaggio l’aveva fatto, ma l’idea non ha mai preso veramente corpo, anche per via del costo elevato del cartellino dello spagnolo, valutato almeno 40 milioni di euro. Sfuma Suso e una settimana dal gong del calciomercato italiano Monchi è volato a Cadice, a casa sua, alimentando più di un sospetto: N’Zonzi è territorialmente vicinissimo, ma dalla Spagna alla Serie A la strada non è così spianata. Il centrocampista del Siviglia ha visto chiudersi le porte della Premier e adesso sta rivedendo i suoi piani per il futuro con il papà-agente: “La Roma è un’opzione. Monchi è un grande professionista, sa quello che fa e sa quello che sta facendo…”.

Un’apertura, sicuramente. Il diesse è tornato dalle sue parti per stare con la famiglia, ma il weekend potrebbe rivelarsi decisivo anche sul fronte mercato. Il tempo stringe e vuole regalare almeno un ultimo colpo ai tifosi romanisti, che hanno già fatto un grande «acquisto» per la prossima stagione: sono stati montati i palchetti lancia cori all’Olimpico, due strutture nella parte bassa delle curve che dovrebbero bastare ad evitare multe salate a chi coordina il tifo. Il momento delle riflessioni è finito, preso atto del nodo Gonalons, che è rimasto senza opzioni sul tavolo e a questo punto potrebbe restare, non ci sono molti margini di manovra, ma un tentativo per N’Zonzi sarà comunque fatto. Magari non salirà sull’aereo di ritorno con Monchi, come si sono augurati i tifosi sui socia], ma le prossime ore saranno determinanti. Il francese dovrebbe abbassare le richieste economiche, i giallorossi uno sforzo l’hanno già fatto, alzando l’offerta per l’ingaggio fino a 3 milioni a stagione. Intanto, la Roma si ritrova per pranzo a Trigoria e si allena nel pomeriggio: da valutare Under, in netta ripresa dopo la botta alla spalla, e Luca Pellegrini, alle prese con guai muscolari. Alleggeriti i carichi di lavoro per Karsdorp dopo l’indurimento alla coscia sinistra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per forzaRoma // fine configurazione per forzaRoma