Rudi Garcia al Marsiglia con lo zampino di… Baldini

Rudi Garcia al Marsiglia con lo zampino di… Baldini

L’ex tecnico giallorosso, sotto contratto con la Roma fino a giugno 2018, ha incontrato i nuovi dirigenti del club transalpino. Trattativa in fase avanzata

Rudi Garcia torna a casa. A Marsiglia, precisamente, dove lo aspetta la panchina dell’Olympique Marsiglia. L’ex tecnico giallorosso, sotto contratto con la Roma fino a giugno 2018, ha infatti incontrato i nuovi dirigenti del prestigioso club transalpino, che ha da poco cambiato proprietà e sta cercando un sostituto dell’attuale allenatore Franck Passi. E, a quanto pare, i negoziati sono in una fase piuttosto avanzata.

C’è un filo che lega il Marsiglia alla Roma e risponde al nome di… Franco Baldini. Il dirigente toscano, ora consulente di James Pallotta, è infatti in ottimi rapporti col nuovo patron della società francese Frank McCourt, anche lui americano. Stando ai rumors, Baldini avrebbe anche avuto un ruolo nel passaggio delle quote dell’Olympique al gruppo Usa. Se Garcia passasse davvero all’OM (al momento relegato a metà classifica in Ligue 1), sarebbe un “regalo” non da poco a Pallotta, visto che la Roma risparmierebbe quasi due anni interi dello stipendio di Rudi, pari a quasi 10 milioni di euro lordi.

Il possibile avvento di Garcia a Marsiglia è confermato da France Football.

(A.Austini)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy