A Detroit allenamenti e tanta tattica. Di Francesco martella i giallorossi

A Detroit allenamenti e tanta tattica. Di Francesco martella i giallorossi

Differenziato per Florenzi ed El Shaarawy, vittima di una lombalgia

La Roma ha cominciato a sudare sotto il sole americano. Cambia il continente ma non il metodo di Di Francesco: dopo il lavoro atletico, il tecnico ha dedicato ampio spazio alla tattica con focus specifici su difesa e attacco. Differenziato per Florenzi ed El Shaarawy, vittima di una lombalgia. In gruppo Fazio: “Difesa a 3 o 4? Uguale. Rudiger? Chi verrà sarà ugualmente importante”. Oggi altra doppia seduta.

In attesa del visto, si sta allenando a Trigoria Cengiz Under che ieri ha incrociato il neo dirigente Totti: pratiche burocratiche avviate ieri, i tempi sono lunghi ma il club spera di ricevere l’ok dall’ambasciata in tempo per far volare il turco in Usa quando la squadra traslocherà a Boston.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy