Under, il rinnovo viaggia a suon di reti

Under, il rinnovo viaggia a suon di reti

Per l’attaccante turco è pronto un anno in più di contratto (attualmente è in scadenza il 30 giugno del 2022) e un aumento dell’ingaggio a 1,8/2milioni a stagione

di Redazione, @forzaroma

Eusebio Di Francesco con il Chievo (domani ore 12.30) lascerà in tribuna Javier Pastore reduce da un guaio al polpaccio destro. Si svuota però l’infermeria: Schick (problema all’inguine) e Manolas (distorsione alla caviglia) hanno partecipato all’ultimo allenamento. Ha recuperato anche DeRossi.

Quasi tutti a disposizione, dunque, ma per evitare brutte sorprese, come scrive Gianluca Lengua su Il Messaggero, in vista del tour de force, il tecnico terrà in panchina chi rischia ricadute.

Il tridente sarà composto da Under, Dzeko ed ElShaarawy. Il turco è a un passo dal rinnovo: un anno in più (attualmente è in scadenza il 30 giugno del 2022) e aumento a 1,8/2milioni a stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy