Moreno, gol al 91’ salva il Messico

Moreno, gol al 91’ salva il Messico

Centrale sinistro di difesa dal primo minuto, il neo giallorosso ha giocato con sicurezza, scegliendo sempre e solo il sinistro per calciare e riuscendo a servire i compagni con precisione

Per il nuovo acquisto della Roma un ottimo esordio – condito da un gol – nella Confederations Cup. Il difensore messicano Hector Moreno firma di testa al 91’ il gol che ha regalato il pareggio al Messico contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo (non brillante) e André Silva (2-2).

Centrale sinistro di difesa dal primo minuto, Moreno ha giocato con sicurezza, scegliendo sempre e solo il sinistro per calciare e riuscendo a servire i compagni con precisione, come evidenzia Il Messaggero. La partita l’ha sbloccata Quaresma: poi Hernandez ha firmato il pari di testa.

Quindi a riportare i portoghesi in vantaggio è stato Cedric. Infine Moreno, a tempo scaduto, ha colpito di testa un pallone piovuto da un corner di dos Santos.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy